L’erba artificiale per l’hockey

Erba artificiale e hockey indissolubilmente legati

L’impiego dell’erba artificiale non è più cosa astratta per lo sport dell’hockey. Con l’introduzione dell’erba artificiale negli anni ’70, l’hockey su prato si è diffuso rapidamente, diventando molto popolare. Le regole del gioco sono state adeguate, le tecniche affinate e la fibra artificiale è diventata un componente essenziale di tale sport.

La qualità costante dell’erba artificiale

Un manto erboso da hockey in erba artificiale offre tutto lo spazio per passaggi veloci e un controllo preciso della palla. I giocatori di hockey beneficiano di una comoda imbottitura e non devono minimamente temere di ferirsi con pesanti scivoloni. Le caratteristiche di gioco uniformi, il comportamento prevedibile della palla e una presa ottimale rendono l’erba artificiale la base ideale per l’hockey. Anche dopo anni di rapidi rush e veloci colpi di mazza la qualità rimane costante e inalterata.

L’erba da hockey per giocatori di punta e appassionati

Per ogni squadra di hockey, per ogni livello e ogni budget esiste una soluzione in erba artificiale su misura. L’hockey di alto livello necessita l’uso di un campo ad acqua. Oltre a questi ultimi, che devono essere irrigati, si possono anche scegliere i semi-campi ad acqua (possono essere annaffiati, ma non necessariamente). Infine, ci sono le qualità con intaso di sabbia silicea arrotondata per le squadre ambiziose di non professionisti. I campi in erba artificiale adatti alle partite di livello internazionale ottengono l’etichetta approvata FIH Global Quality.

Volete farVi ispirare da alcuni progetti di hockey? Cliccate qui (Inglese).

Contattaci

Si è verificato un errore:
  • Captcha Code empty
  • This field must be filled: Sig./Sig.ra
  • This field must be filled: Nome
  • This field must be filled: Cognome
  • This field must be filled: E-mail
  • This field must be filled: Paese
  • This field must be filled: La Sua domanda/commento